Connect with us

Beauty

SOS occhiaie: trucchi e strategie per nasconderle

Le occhiaie sono tra gli inestetismi del viso più diffusi e fastidiosi e purtroppo in molti casi sono legate a fattori ereditari, quindi ci si deve rassegnare alla loro presenza. Fortunatamente però con il make up e qualche accorgimento particolare si possono nascondere completamente, in modo da poter sfoggiare uno sguardo fresco e luminoso. In realtà, al giorno d’oggi esistono anche delle tecniche innovative che permettono di eliminare le occhiaie, come il trucco permanente che consente di ottenere degli ottimi risultati anche sul contorno occhi. Vale la pena prendere in considerazione anche questa possibilità e se volete approfondire l’argomento potete trovare tutte le informazioni utili sul sito www.truccopermanente.it.

Oggi ci concentreremo sulla copertura delle occhiaie con il make up classico, anche se non permette di ottenere gli stessi risultati di un trattamento permanente. Con un po’ di impegno e le giuste strategie però possiamo nascondere efficacemente le occhiaie ed imparare a mascherarle nel miglior modo possibile.

Scegliere il giusto correttore per le occhiaie

Un errore piuttosto diffuso è quello di scegliere il correttore sbagliato per coprire le occhiaie, optando per una tinta non proprio adeguata. Optare per una nuance troppo chiara o troppo scura può rivelarsi del tutto controproducente, quindi conviene prestare una grande attenzione a questo aspetto. Il correttore indicato per coprire le occhiaie deve essere aranciato, perché questa nuance consente di contrastare il blu o il viola tipico di questi inestetismi. Certo, sembra strano mettere un prodotto di tale colore ma bisogna sempre considerare che in seguito il correttore sarà coperto dal fondotinta e dalla cipria, quindi l’aranciato non si vedrà più.

Sopra al correttore il giusto fondotinta

Una volta applicato il correttore si può procedere con il fondotinta e anche in questo caso è importante scegliere la colorazione giusta, che deve essere simile il più possibile al colore della vostra pelle. Una volta steso in modo uniforme anche il fondotinta, le occhiaie non si dovrebbero più notare come prima e anzi, dovrebbero praticamente scomparire. Se così non fosse, probabilmente avete scelto un fondotinta troppo liquido e conviene optare per un prodotto più denso e coprente. Da evitare invece nel modo più assoluto è la BB Cream, perché non copre in modo adeguato le occhiaie e nemmeno il correttore (che potrebbe rimanere aranciato).

Tocco finale con la cipria

Il tocco finale dopo il fondotinta deve essere dato con la cipria, che non ha solo il compito di fissare il make up ma anche di illuminare lo sguardo, eliminando completamente qualsiasi traccia delle occhiaie. Attenzione però a non esagerare con questo prodotto, perché se ne mettete troppa rischiate che si noti in modo eccessivo.

Coprire le occhiaie con il trucco permanente

Come abbiamo accennato, le occhiaie si possono coprire in modo definitivo con il trucco permanente e oggi sono moltissime le persone che hanno scelto proprio questa strada. I risultati che si riescono ad ottenere sono davvero molto interessanti ed i costi al giorno d’oggi non sono nemmeno esagerati. Vale quindi la pena prendere in considerazione anche questa alternativa, sicuramente più efficace e professionale.

Continue Reading
You may also like...

More in Beauty

To Top