Connect with us

Benessere

SOS Stress: 5 rimedi per rilassarsi e ritrovare la serenità

Lo stress è un problema che riguarda moltissime persone e che, se non viene tenuto sotto controllo, rischia di incidere in modo molto pesante sulla qualità della vita. È quindi importante trovare dei rimedi e delle strategie che ci permettano di rilassarci e di affrontare questa problematica nel modo giusto. Le conseguenze dello stress non riguardano solamente la sfera psicologica: molti dei disturbi di cui soffriamo possono dipendere proprio da questo. Così, ci troviamo a dover fronteggiare emicranie, problemi digestivi, disturbi intestinali, tachicardia, dolori muscolo-scheletrici e via dicendo. Quello che in molti non sanno è che tutte queste problematiche possono essere direttamente collegate ad una situazione di stress eccessivo e prolungato.

Fortunatamente, se mettiamo in atto alcune strategie possiamo sconfiggere questo disagio e ritrovare la giusta serenità. Oggi vedremo proprio questo: i 5 rimedi più efficaci per combattere lo stress.

#1 Massaggio antistress

Il massaggio antistress è uno dei rimedi più efficaci per ritrovare la giusta serenità ed il corretto benessere psicofisico. I suoi benefici infatti coinvolgono tutto il corpo nel suo complesso ma anche la sfera emotiva. Naturalmente però non ci si deve mai affidare al fai da te: esistono delle precise tecniche ed è importante affidarsi a dei professionisti perché se non viene effettuato nel modo giusto il massaggio può essere rischioso.

#2 Attività fisica regolare

Ormai numerose ricerche hanno dimostrato che l’attività fisica aiuta moltissimo nel combattere lo stress e può avere degli effetti benefici a lungo termine. Con l’allenamento infatti il nostro organismo produce endorfine, ossia sostanze chimiche che contrastano le emozioni negative e al contrario ci fanno sentire bene. Non è necessario praticare uno sport a livello agonistico: è sufficiente fare jogging o una mezz’ora di camminata al giorno per ritrovare il giusto benessere sia mentale che fisico.

#3 Tecniche di respirazione

La respirazione è molto importante anche nella gestione dello stress, anche se spesso non le viene dato il giusto peso. Quando respiriamo andiamo a coinvolgere non solo i polmoni ma anche il cuore e l’intestino, quindi dobbiamo prestare una maggiore attenzione all’atto della respirazione. Per rilassarci dovremmo concentrarci sul diaframma e sulla pancia, anziché gonfiare la cassa toracica. In tal modo si riesce a raggiungere un maggior stato di rilassamento e quindi a contrastare gli effetti negativi dello stress.

#4 Tecniche di rilassamento

Al giorno d’oggi di tecniche di rilassamento ne possiamo trovare davvero moltissime, ma anche in questo caso è importante evitare di affidarsi al fai da te, almeno all’inizio. Parliamo infatti di strategie che prevedono delle regole ben precise e che quindi bisogna apprendere profondamente per riuscire ad ottenere il massimo del beneficio. Non è difficile trovare corsi di meditazione o di rilassamento e vale la pena provare perché moltissime persone hanno risolto i loro problemi di tensione proprio grazie a queste tecniche.

#5 L’importanza del sonno

Spesso si trascura l’importanza del sonno, eppure dormire almeno 8 ore a notte è fondamentale anche per ridurre lo stress e migliorare la propria qualità della vita. Risolvere eventuali problemi di insonnia quindi può essere decisivo anche per ritrovare la giusta serenità.

Continue Reading
You may also like...

More in Benessere

To Top