mercoledì , 23 luglio 2014
Ultime notizie

Tutti i segreti del correttore giallo

avene-couvrance-stick-correttore-giallo-beige-spf15-969996Il correttore giallo fa parte dei cosiddetti correttori colorati, ovvero correttori dalle sfumature diverse rispetto al classico beige. Essi hanno la funzione di nascondere imperfezioni annullandole per sovrapposizione cromatica.

Dato che il correttore giallo deve nascondere solamente la zona violacea, annullandola completamente, la prima cosa da fare è prestare attenzione e non applicare il correttore anche al di fuori delle occhiaie. Se così fosse, la pelle sotto gli occhi apparirebbe gialla, e non darebbe un bell’aspetto. Il correttore giallo, così come anche quello arancione, va sempre applicato prima del fondotinta, o eventualmente il correttore beige.

Il correttore giallo può anche essere usato per brufoli, acne, contorno occhi e viso.
Per i brufoli o l’acne è perfetto in mancanza di un correttore verde. Applicandolo su brufoli o acne, che molto spesso sono rosse, il correttore andrà ad annullare le imperfezioni, funzionando proprio come per le occhiaie.

Per il contorno occhi è un sostituto per il correttore illuminante. Perché? Perché applicandolo su tutto il contorno occhi, e mettendo sopra poi il fondotinta, l’effetto sarà altrettanto luminoso.
Per il viso si usa spesso il correttore giallo per realizzare un contorno sul viso. Questo rende la pelle più luminosa, ma anche più calda.

(199)

Add Comment Register



Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

banner