Connect with us

Benessere

Tutti alle terme! Ecco i benefici delle acque termali

downloadFin dai tempi dell’antica Roma le terme sono conosciute per le loro proprietà benefiche. Sorgenti termali naturali, cascate, spa o resort non importa basta che vi sia dell’acqua termale. Poi che si stia tutto il tempo a mollo, che ci si rinfreschi di tanto in tanto, oppure si scelgano docce sensoriali, aromaterapie, fanghi, saune o quant’altro poco importa, il relax e il rinvigorimento apportato è già qualcosa, anche con una semplice nuotata.

Le stazioni termali sono meno gettonate dai giovani e meno diffuse ma sono in realtà un’ottima meta vacanziera per chi non vuole rinunciare all’acqua in favore dell’aria montana, pur beneficiando di maggiori comodità, come stabilimenti muniti di ogni comfort e, non poco, l’assenza dell’odiosa sabbia. Insomma una scelta di tutto rispetto, tra relax e praticità.

Ma veniamo al dunque. Le acque termali hanno numerose proprietà benefiche. Innanzitutto grazie alla componente dell’acqua, lo zolfo, presente già nel nostro corpo e necessario per la crescita e la rigenerazione dei tessuti, l’attività dei muscoli, dell’emoglobina, degli anticorpi, per la circolazione e la respirazione…

Nell’acqua sulfurea possiamo trovare delle alghe e il plancton (vari microorganismi).

Una volta che sarete alle terme conoscerete anche i prodotti termali, creme, cosmetici, fanghi, saponi e tante altre creazioni naturali per la vostra bellezza.

Tra le più famose in Italia troviamo quelle di Montecatini, di Saturnia, e di Ischia.

Nella foto: Terme di Saturnia



More in Benessere

To Top