venerdì , 25 aprile 2014
Ultime notizie

Prurito – che cosa fare, consigli e suggerimenti

pruritoIl prurito è quel fenomeno fastidioso che ci porta a grattarci continuamente, quando questo non è legato alla puntura di qualche insetto, come le zanzare e non è circoscritto a una parte precisa e selezionata del corpo, ma coinvolge un po’ tutta la nostra pelle, allora il problema può essere più serio.

Nella maggior parte dei casi si tratta di secchezza della pelle, quando la nostra epidermide si disidrata soprattutto in estate per effetto della sudorazione e del caldo; può accadere che la pelle presenti quella caratteristica fisica di aridità, condizione che ci porta a grattarci ad avere un prurito diffuso su tutto il nostro corpo.

In questo semplice caso, sarà bene idratare la pelle con una buona dose di crema idratante, magari specifica per pelle secca, in pochi giorni il problema dovrebbe attenuarsi. Alla crema idratante però va aggiunta anche una buona abitudine: quella di bere e apportare un giusto quantitativo di liquidi all’interno del nostro fisico, soprattutto acqua, in modo che la pelle sia sempre ben nutrita e idratata.

Ci possono però essere delle cause più serie quando si parla di prurito continuo su tutto il corpo; questo può difatti essere generato da alcune forme patologiche gravi: malattie oncologiche e o legate ai reni e ad altri organi. Anche il diabete può generare un insolito prurito.

Ci sono anche alcuni momenti sintomatici in cui si scatena un antipatico prurito; può accadere in gravidanza, oppure derivare da una situazione psicologica particolarmente intensa, che può generare involontariamente questa forma di prurito.  Quando questo è scatenato da una malattia, sarà compito del medico prescrivere un rimedio adeguato atto a contrastare questo fastidioso problema.

(130)

Add Comment Register



Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>