sabato , 19 aprile 2014
Ultime notizie

Ipertensione: attenzione ai cibi che portate a tavola

ipertensioneL’ipertensione è un disturbo che può far insorgere gravi patologie: possono manifestarsi seri danni al sistema cardiocircolatorio e quindi al cuore, ma possono risentirne anche i reni. Sebbene la pressione alta non sia un sintomo che si evidenzia subito, è bene agire prima che questo si manifesti: ossia praticare la sana prevenzione.

Per prima cosa è importante adottare uno stile di vita sano: è una buona abitudine dedicare del tempo all’attività fisica; la tavola e i cibi che mangiate sono altrettanto importati per prevenire i problemi di pressione alta. Attenzione al sale. Spesso si tende a pensare che ne mangiamo poco, ma ricordate che il sale è presente in molti cibi che si mangiano abitualmente; gli alimenti preconfezionati sono ne sono pieni e  anche di altre sostanze che non fanno bene al nostro benessere: per questi motivi, farete bene a imparare a dosare bene il sale che usate per condire i vostri cibi.

Per insaporire maggiormente i vostri alimenti, usate le spezie oppure il limone e o l’aceto balsamico, sono ottimi per dare un tocco speciale ai vostri cibi. Il pane e la pizza sono alimenti molto amati, questi però contengono sale, motivo per cui è bene fare attenzione ai cibi con cui si accompagnano, in alternativa si può preferire per esempio del pane integrale; le fibre fanno bene e favoriscono la normale funzionalità dell’intestino.

Apportare all’interno del nostro corpo troppo sodio, rischia di favorire la ritenzione idrica e quindi la comparsa della cellulite, che per molte donne rappresenta un vero incubo; cosa ancora più grave, danneggia la salute. Attenzione anche ai salumi, questi contengono una modesta percentuale di sale per via del loro stesso confezionamento, la bresaola è quella maggiormente indicata. Gli altri vanno assunti con moderazione. Sì ovviamente a tanta frutta e verdura, ma anche con quest’ultima dovete curare bene la quantità di sale che usate per condire.

Per quanto riguarda le verdure, è diventata una moda mangiare minestroni e piatti simili già preconfezionati; anche se si tratta di verdure, per lo stesso procedimento di conservazione, sono utilizzati grassi e sale: preferite sempre un buon minestrone casalingo, con verdure fresche e il sale dosato con la giusta moderazione.

(91)

Add Comment Register



Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>